Mark Mawson riceve il premio Futurum Award

Il talento e le creazioni del fotografo inglese Mark Mawson hanno conquistato la giuria di Futurum a Monaco.

 

Un momento della premiazione, avvenuta alla presenza del Principe Alberto di Monaco

 

Futurum è un’associazione monegasca fondata dall’architetto Kawther Al Abood che ha come obiettivo quello di promuovere progetti futuristici in tutte le arti a livello internazionale, incoraggiando la partecipazione di una giovane generazione di artisti e scienziati in tutti gli ambiti che influenzano la vita quotidiana.

Nel mese di settembre del 2010, Futurum ha organizzato le sue attività di debutto. La prima, tenutasi dal 23 al 26 del medesimo mese, ha aperto le porte a esperti e scienziati del MIT (Massachusetts Institute of Technology) per un convegno intitolato “Energy Forum“.

Nello stesso periodo, l’associazione ha organizzato a Monaco la prima mondiale di “Death and the Powers”, una nuova opera prodotta dal compositore americano Tod Machover al MIT Media Lab.

Da allora, ogni anno Futurum condivide con i suoi soci molte iniziative originali, come serate di gala esclusive e visite private presso importanti musei d’arte, con l’obiettivo di scoprire e apprezzare artisti capaci di miscelare il proprio talento con tecnologie innovative.

Nel 2013 è stato creato il prestigioso “Futurum Award“. Nello specifico, il  trofeo è una replica della scultura “La vague de l’amour” creata dallo stesso presidente (l’opera originale fa parte della collezione permanente esposta al parco Cap Martin a Roquebrune).

Selezionato dal consiglio direttivo di Futurum, il premio viene assegnato ogni anno a un artista emergente o a un artista già conosciuto in tutto il mondo per la propria abilità di coniugare arte, talento e nuove tecnologie.

A oggi, il riconoscimento è stato assegnato cinque volte, nel corso di una serata esclusiva presenziata dal Principe Alberto II, presidente onorario di Futurum, alla quale vengono invitati ospiti di levatura mondiale per condividere la propria esperienza con il pubblico.

Dopo il successo dell’anno scorso riscosso dall’americano Dale Chihuly, scultore di vetro, il consiglio direttivo di Futurum, che include il presidente Kawther Al Abood, Régis Bergonzi (vicepresidente), Lars H. Ericson (segretario) e Mahmoud Al Abood (tesoriere), quest’anno ha deciso di consegnare il Futurum Award a un fotografo inglese di fama mondiale: Mark Mawson. Quest’ultimo è stato invitato a presenziare alla cerimonia tenutasi a Monaco il 25 ottobre scorso.

Ancora una volta, scegliere il vincitore non è stato facile“, ha commentato il presidente Al Abood, aggiungendo: “Abbiamo analizzato una decina di candidati, tutti autori particolarmente brillanti di opere create grazie alle nuove tecnologie. Alla fine, sono stati il talento e le creazioni di Mawson a conquistarci, con i suoi colori e la sua capacità di interpretare concetti astratti tramite l’uso di tecniche innovative. Per questo, sono stato felicissimo di dargli il benvenuto a Monaco e presentare alcune delle sue opere al 6° Futurum Awards Gala, considerato un evento indimenticabili a Monte Carlo”.

Please follow and like us:
error

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *