Successo per la raccolta “Cuore di Fico d’India”: Emanuela Rizzo lancia un contest

Ricordate la raccolta di poesie “Cuore di Fico d’India“(Collana Poesia Lab di Luca Ariano, Bertoni Editore), che abbiamo avuto modo di presentare insieme all’autrice e amica – nonché collaboratrice – Emanuela Rizzo e ai poeti e critici letterari Luca Ariano e Alessio Zanichelli?
La silloge sta avendo successo e le liriche in essa contenute sono molto apprezzate.
La vulcanica Emanuela Rizzo ha anche deciso di organizzare un contest sulla sua pagina #iostoacasaequestaseravileggounapoesia invitando i lettori a inviare una propria foto con il libro. Il vincitore, estratto a sorte, si sarebbe aggiudicato l’opuntia violacea o opuntia di Santa Rita (Fico d’India tipico del Texas Arizona che resiste anche nelle zone fredde e che ha un colore che varia dal blu al viola per resistere alle temperature).
Nei giorni scorsi, la poetessa ha estratto a sorte il vincitore dell’opuntia violacea o opuntia di Santa Rita: la fortunata vincitrice è Iride Poli da Parma.

L’opuntia violacea di Santa Rita

“Mesi fa avevo invitato tutti a inviarmi foto selfie con la mia raccolta di poesie – commenta la Rizzo – Ho realizzato un video con le foto selfie e poi ho estratto il vincitore dell’opuntia. Tra 6 mesi rifarò l’estrazione”.

Nella giornata di ieri, sabato 22 gennaio, Emanuela Rizzo ha consegnato personalmente la pianta a Iride Poli: “Ho consegnato il premio green a Iride – dichiara Emanuela – La pianta opuntia violacea Santa Rita è un’opuntia tra le più resistenti che ci sia e anche una tra le più belle e più pregiate. Resiste anche alle temperature fredde e le sue spine resistenti ne sono la testimonianza. È un piacere per me che il mio cuore di fico d’india molto green entri in tutte le case”.

Emanuela Rizzo e Iride Poli
 

 

 

 

 

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.