Roma, a breve “Double Game”, la mostra tra ornamenti in oro e pittura

Venerdì 15 febbraio verrà inaugurata, presso lo spazio espositivo in via del Moro 49 a Roma, la nuova mostra d’arte “Double Game” Gioielli di sabbia, del pittore Emilio Napoleoni e dell’orafo
Stefano Belfiore.

Il primo è conosciuto per i suoi bassorilievi in sabbia e per essere membro della storica associazione “Cento pittori via Margutta“, mentre il secondo è noto a livello internazionale per aver creato l’anello Colosseo in oro giallo, divenuto dal 2006 simbolo ufficiale di Roma tant’è che è stato denominato “Gioiello di Roma”. Simbolo donato dall’allora amministrazione capitolina alle più alte cariche di Stato in visita alla Città Eterna.

Dall’incontro dei due artisti è nata l’idea di fondere le due arti in un’unica espressione, dove il manufatto orafo diviene a sua volta la tela dove si rispecchia l’opera del pittore, fra bassorilievi, incisioni, sabbiature, argenti, e smalti. Ben 20 le opere inedite fra quadri e manufatti che saranno esposte per la prima volta, unite dallo stesso filo conduttore.

“Siamo felici di organizzare questa mostra a Roma, perché è una città che sentiamo molto vicina, e offriamo questo nostro contributo nella speranza di poter risvegliare una nuova primavera rigogliosa di creatività, che da tempo sembra essersi assopita nel buio dell’immobilismo”, hanno dichiarato gli artisti.

La mostra sarà visitabile dal 12 al 17 febbraio dalle 11:00 alle 20:30.

L’ingresso è gratuito.

Please follow and like us:
error

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *