Milano, concerti all’alba al Parco Nord

Dopo il successo dei concerti all’alba nel mese di luglio e quelli al tramonto nel mese di agosto, anche per questo mese di settembre ritornano i concerti all’alba presso la piazzetta del lago del Parco Nord- Niguarda di Milano.

La rassegna è organizzata da Sun strac – caffetteria e gelateria all’aperto ubicata all’interno del Parco Nord Milano zona Niguarda, di fronte al lago naturalistico – in collaborazione con l’associazione Musica nell’aria e il parco stesso.

Musica nell’aria è un progetto nato nel 2015 per volontà della pianista Lucia Martinelli. “Ho scelto questo nome – dichiara l’artista – perché insieme alla musica voglio uscire dai teatri e dai soliti stereotipi: la musica è un bene globale e una bellezza che appartiene a tutti. Cerco dunque di portare la musica classica fuori dai teatri e di diffonderla nei parchi, nelle carceri, nei monasteri, nelle cascine, nelle scuole pubbliche… insomma ovunque io trovi luoghi insoliti per portarla. Punto a sdoganarla, a renderla fruibile a tutti, in modo tale da permettere a chi non ne ha la possibilità, di ascoltarla”.

I concerti all’alba sono 4 e tutti caratterizzati da un ricco programma, con l’obiettivo di unire due tra le maggiori bellezze di cui ancora possiamo beneficiare: musica e natura.

Si inizierà domenica 6 settembre alle ore 7.00 con Francesco Grillo al pianoforte. Domenica 13 settembre, sempre alle ore 7.00, si darà il benvenuto al nuovo giorno in compagnia di Stefano Corradi al clarinetto e sassofono, mentre domenica 20 settembre, alle 7.00, Luciano Rusignolo alla chitarra e Ganna Gher al violino delizieranno i presenti con un raffinato repertorio.

Concluderanno il ciclo Yuri Guccione al flauto e Christian El Khouri alla chitarra domenica 27 settembre alle ore 7.00.

Tutti i concerti sono a ingresso gratuito.  

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.