New York, Parma, Como: le installazioni interattive di Marangoni Design

Parma, Como e New York: le installazioni pubbliche e interattive di Marangoni Design, per un inizio di autunno all’insegna dell’arte e dell’artigianalità made in Italy.

 

È un inizio d’autunno intenso per la Marangoni Design, soprattutto per quanto riguarda la sua attività legata alla realizzazione di installazioni pubbliche, inserite in ambiti culturali ed espositivi e legate al nome di brand della moda o di studi creativi.

Dopo aver progettato e realizzato l’imponente e tecnologica installazione che celebra i 200 anni dello storico brand americano Brooks Brothers, presentata in anteprima a Pitti Immagine Uomo a Firenze a gennaio e poi alla Grand Central Station di New York ad agosto, ecco annunciati i nuovi progetti che vedranno protagonista l’azienda in questo inizio autunno.

Installazione per i 200 anni di Brooks Brothers

In partnership con OLO Creative Farm, realtà affermata in ambito artistico internazionale, Marangoni Design sta realizzando l’imponente opera intitolata “Macbeth Immersive Experience” che sarà presentata in anteprima durante il Festival Verdi OFF di Parma, dal 21 settembre al 21 ottobre prossimi sulla Piazza del Duomo della città.

Nello specifico, si tratta di una struttura cubica di 4 metri in acciaio progettata dall’architetto Lorenzo Guzzini, all’interno della quale saranno collocati pannelli ledwall e pareti specchianti la cui posizione ricreerà l’effetto Infinity mirror; quest’ultimo è un allestimento spettacolare e multiuso già inaugurato da Marangoni Design durante l’ultimo Fuorisalone di Milano in Brera.

L’oggetto dell’installazione multimediale è chiaramente un omaggio all’opera “Macbeth” di Verdi, qui riletto in chiave artistica dai videomaker.

Un’opera partecipativa, vissuta in prima persona dal pubblico che dovrà entrare nella struttura cubica per godersi un vero e proprio spettacolo di realtà immersiva, costituita da immagini video e suoni ricreati all’infinito. Fino a mezzanotte, l’opera multimediale esploderà fuori dai confini del “cubo”, proiettando immagini e video mapping sui monumenti circostanti la piazza: il Duomo, il Battistero e il Palazzo del Vescovado.

Dal 5 al 7 ottobre, Marangoni Design vestirà invece i panni di sponsor alla manifestazione Orticolario, evento dedicato alla cultura del verde e alla bellezza, giunta alla sua decima edizione. Nella splendida cornice di Villa Erba a Cernobbio (CO) anche quest’anno l’evento ospiterà, tra gli espositori del verde, installazioni artistiche legate al tema scelto, ossia il gioco.

Marangoni Design ha scelto di contribuire alla realizzazione dell’imponente opera artistica di Studio Verde e Paesaggio dell’architetto Carla Testori, un labirinto fantastico chiamato “Sogno di una notte d’inizio autunno”.

Concept Installazione architetto Carla Testori

 

Nello specifico, Marangoni Design ha contribuito progettando e realizzando delle pareti specchianti autoportanti inserite nel percorso, che in un rimando di immagini dilateranno lo spazio e potenzieranno il senso del gioco per il visitatore, invitato a raggiungere il centro dell’opera. Sempre nel parco, per la sezione Dehor – Design your horizon, Marangoni Design sostiene il progetto “The Sage Temple” di OLO Creative Farm, progettando e fornendo materiale tecnico d’allestimento.

The Sage Temple

 

L’obiettivo di Marangoni Design è dunque quello di essere sempre più orientata alle partnership con creativi esterni all’azienda, aprendo una strada nel settore degli allestimenti di eventi culturali, festival e grandi esposizioni.

 

Please follow and like us:
error

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *