Studenti con le stellette, al via il quinto corso “Onore”

Il comandante
Carlo Angelo Orpheo Colombo

Si è svolta ieri, lunedì 26 agosto, a Vertemate con Minoprio (Co), presso Villa Raimondi, la cerimonia di apertura del Corso “Onore” organizzato dall’Associazione Studenti con le Stellette.

All’evento ha presenziato il Comandante della Scuola, il tenente cavalier dottor Carlo Angelo Orpheo Colombo, che ha fortemente voluto per il quinto anno consecutivo questo incontro di istruzione riservato agli allievi degli ultimi due anni delle scuole superiori.

Nello specifico, la cerimonia ha visto la consegna del Guidone al quinto Corso (asta con la bandiera e ricamo del nome del corso), del passaggio della Stecca da parte del quarto Corso “Fede” e della benedizione delle Bandiere da parte di Don Marco Bresciani, Cappellano Militare in servizio attivo presso l’Aeronautica Militare.

Il Corso si svolge nell’elegante comprensorio della Fondazione Minoprio e quest’anno vede la partecipazione di 84 nuovi allievi, che per sette giorni svolgeranno diverse attività che spaziano dal campo dell’Educazione Civica a quello della Protezione Civile, con la collaborazione attiva nel processo di formazione anche delle locali Forze dell’Ordine e dell’arma dei Carabinieri. Sono previste visite-studio al locale Centro di Emergenza AREU 118 di Villaguardia, al Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Como, al Museo Storico dell’Alfa Romeo e alla Pista di Arese per il Corso di Educazione Stradale e Guida Sicura, nonché una una visita al Carcere di Milano Opera. I nuovi allievi sono stati accolti nel pomeriggio di domenica, sistemati in camerate ed iniziati ad un primo Addestramento Formale necessario alla manifestazione di ieri mattina. Durante la giornata è stato simulato un Processo Penale, nel quale alcuni allievi hanno vestito i panni della Corte, delle Parti in Causa e dei Testimoni, risolvendo una simulata falsa accusa di furto ed è stato organizzato un Corso di Bleeding Control e sulla Gestione delle Emorragie Massive.

Per i ragazzi si tratta senza dubbio di un’esperienza unica di formazione e di conoscenza civica.

Please follow and like us:
error

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *