Tremezzo, l’opera reinterpretata al pianoforte dal Duo Pollice

I fratelli pianisti Aurelio e Paolo Pollice

Venerdì 10 maggio, alle 17.30, presso la suggestiva Villa Carlotta di Tremezzo, nell’ambito della rassegna Lake Como Festival, i fratelli Aurelio e Paolo Pollice si esibiranno in un concerto a quattro mani.

Un programma virtuosistico, quello presentato dal collaudato duo, che ci permette di riassaporare in chiave strumentale, ma non per questo meno spettacolare, le più celebri arie d’opera italiane tanto amate ed eseguite sia nei teatri, sia nei salotti.

Il biglietto d’ingresso, dal costo di 18 Euro, include il concerto, la visita alla mostra, al museo e ai giardini di Villa Carlotta.

Di seguito, il programma del concerto:

Vincenzo Bellini (1801 – 1835)
da “Norma”, Ouverture “Casta diva”

Gioacchino Rossini (1792 – 1868)
dal “Barbiere di Siviglia”, Ouverture “Largo al factotum della città”

Gaetano Donizetti (1797– 1848)
da “Elisir d’amore”, “Una furtiva lagrima”

Pietro Mascagni (1863 – 1945)
da “Cavalleria Rusticana”, “Intermezzo”

Ruggero Leoncavallo (1857 – 1919)
da “Pagliacci”, “Vesti la giubba”

Giuseppe Verdi (1813 – 1901)
da “Nabucco”, Overture “Va pensiero”

Giuseppe Verdi (1813 – 1901)
da “Traviata”, Preludio, Scena e duetto “Parigi o cara”

Giacomo Puccini (1858 – 1924)
Da “Turandot”, “Nessun dorma”

Please follow and like us:
error

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *