Michel Oz in mostra a Milano con “From Street to Gallery”

Looking for Art presenta “From Street to Gallery”, l’esposizione Personale di Michel Oz, che avrà luogo a Milano, presso lo spazio espositivo di Via Romolo Gessi, da oggi, 22 marzo, al 4 aprile.
Nello specifico, saranno esposte circa venti opere della produzione realizzata tra il 2020 e il 2022.
Michel Oz è un artista italo-argentino nato a Roma nel 1977. Nei primi anni 2000 fonda lancioarte.com, uno tra i primi portali a esplorare il concetto di “web gallery”. Partecipa a numerosi eventi underground sul territorio romano, tra i quali si ricordano quelli organizzati presso l’Ex Mattatoio di Testaccio, il centro culturale Brancaleone, il Piper Club e il Festival multidisciplinare MArteLive. Successivamente si dedica all’esplorazione della Pop Culture Underground, concentrando la sua ricerca sulla tecnica del “pasting” di frammenti di messaggi cittadini che raccoglie, strappa e ricompone, sulle superfici delle proprie opere. I suoi lavori vengono esposti a Roma presso la Extra Art Gallery, il Caffè Letterario e lo Studio Pastore, così come a Berlino presso gli spazi del Kunsthaus Tacheles.
La sua poetica verte attorno allo strappo di brandelli di carta, prelevati dai muri delle metropoli del mondo, prima che gli agenti climatici possano biodegradarli. Il processo di creazione ha inizio a partire dal concetto di riciclo e il risultato genera composizioni artistiche dal forte impatto visivo. Alla luce delle peculiarità dello stile e della poetica di Michel Oz, si comprende facilmente come ogni opera sia assolutamente unica e ogni strappo irripetibile. L’unicità di queste composizioni è ulteriormente accentuata dalle cornici rigenerate e selezionate accuratamente dall’artista. Michel Oz trasforma in opere la realtà urbana. Le sue creazioni sono istintive, caratterizzate da un equilibrio di immagini e di colori che emergono dagli spazi lacerati dei manifesti e generano un dialogo empatico tra l’opera e l’osservatore.
L’esposizione “From Street to Gallery” di Michel Oz è stata inaugurata oggi presso la Galleria d’Arte di Looking for Art.
La mostra avrà i seguenti orari di apertura: dal martedì al venerdì dalle 14:00 alle 19:00; sabato e domenica dalle 15:00 alle 19:00.
Inoltre, “From Street to Gallery” è stata inserita all’interno del circuito degli eventi collaterali organizzati da (un)fair, da venerdì 1 a domenica 3 aprile 2022. Un(fair) è una nuova fiera di arte contemporanea che si terrà a Milano, dal 8 al 10 aprile 2022, presso gli spazi del Super Studio Maxi e alla quale Looking for Art parteciperà con un proprio stand e quattro pittori under35 selezionati dal proprio catalogo. In concomitanza con l’Art Week, infatti, un(fair) ha deciso di organizzare un itinerario di eventi, workshop, esposizioni e attività culturali, dedicati a esperti e amanti dell’arte, con l’obiettivo di avvicinare un pubblico di potenziali collezionisti alla scena contemporanea emergente milanese. Per l’occasione, “From Street to Gallery” prolungherà i propri orari di apertura: venerdì 1 aprile dalle 14:00 alle 21:00; sabato 2 e domenica 3 aprile dalle 15:00 alle 20:00.
Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.