Milano, al teatro della Memoria va in scena “L’Elleboro” di Dimitri Patrizi

Domani, sabato 21 ottobre, presso il Teatro della Memoria di Milano, debutterà lo spettacoloL’Elleboro“, di Dimitri Patrizi, con Elisabetta Borille e Giovanna Gagliardini, promosso dalla Compagnia del Saramita.

Si tratta di una pièce per 2 attrici, una veneta (che parla in veneto) e l’altra romana (che parla in romanesco).

Due donne in un teatro vuoto: si sono rifugiate lì. Da che cosa fuggono? Dal proprio passato? Da un orrore quotidiano incomprensibile? Dalle domande che ognuno di noi si pone di fronte al mistero doloroso del Male? O forse solo dalla loro follia? Il passato di emarginazione e degrado dell’una si rispecchia nel racconto dell’altra di un amore troncato dalla guerra e dall’odio religioso: Isabella e Virginia, due senzatetto dall’immaginazione teatralmente travolgente, attrici per natura o per una scintilla di possessione divina, rivivono, come in un incontro di teatroterapia o forse come di fronte a un Giudice silenzioso, ognuna nel proprio impasto di dialetti dai suoni aspri ed evocativi, la propria tragedia di madri tradite dalla vita, che nel filtro del delirio riecheggia sul palcoscenico coi toni grotteschi di una crudele farsa. 

Uno spettacolo molto attuale, anche alla luce degli ultimi fatti di cronaca provenienti dal Medio Oriente. La Compagnia del Saramita si è costituita nel 2019 come “Associazione culturale” che opera in ambito
teatrale con lo scopo di scrivere e realizzare spettacoli teatrali originali, tutti scritti dal regista Dimitri
Patrizi, basati sulla storia e le tradizioni locali.
Alla ricerca drammaturgica, specificamente orientata alle antiche cronache e al folklore, si affianca la
volontà di recuperare all’uso delle comunità cittadine, in collaborazione con enti pubblici e associazioni
culturali, edifici e spazi (cortili, sagrati, chiostri, parchi) d’ interesse storico architettonico al fine della
loro promozione culturale. All’attività teatrale si affianca quella che riguarda l’organizzazione di
seminari e laboratori di formazione dell’attore ed eventi culturali di vario genere (presentazione di libri,
conferenze afferenti al teatro/letteratura/architettura).
Nel dicembre 2022 la Compagnia del Saramita entra nel Terzo Settore, costituendosi come Associazione
di Promozione Sociale (Aps), con il fine di estendere il proprio campo di attività e perseguire finalità
civiche, solidaristiche e di utilità sociale.

A questo link, il trailer dello spettacolo.

 

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *