Terry Brooks e il ciclo di Shannara

Terry Brooks

Facciamo un gioco: immaginate di essere un avvocato e di avere la sensazione che qualcosa nella vostra vita non torni, una minuscola vocina interiore che preme per raccontare una storia della quale solo voi siete a conoscenza… Ecco, questo è Terry Brooks.
Iniziò la sua carriera lavorativa come avvocato e ora è il padre di una delle saghe fantasy più famose del mondo, “Il ciclo di Shannara“. Qualcuno avrà visto la sfortunata trasposizione della storia come serie tv, sulla vecchia MTV, mentre i più fortunati hanno avuto il piacere di leggere la storia di questa discendenza, la genealogia degli Omshford, che inizia con i due fratelli alle prese con un’avventura che li porterà a conoscere uno tra i più potenti druidi dell’epoca e ad avere la vita sconvolta per sempre dalla conoscenza del mondo magico, di elfi, demoni e altre creature incredibili.
La saga va letta tutta, signori: accettate il consiglio di un amante del genere, non fermatevi ai primi volumi, anche se autoconclusivi. Vi aspetta un finale pieno di sorprese e di colpi di scena che vi lasceranno senza parole, ma con un sorriso stampato sul volto dopo aver compreso il tutto.
Non mi resta che augurarvi buona lettura, con l’auspicio che possiate passare delle ore felici in compagnia del maestro Terry Brooks.

Giovanni Panzeri

Please follow and like us:

1 thought on “Terry Brooks e il ciclo di Shannara”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.